rainbow-domenica-in

400 celebrità scrivono una lettera al Senato per dire sì alle Unioni Gay

sanremo 2016 arcobaleno

Da Andrea Camilleri a Roberto Bolle, da Daria Bignardi a Jovanotti, da Tiziano Ferro a Maurizio Cattelan, da Franca Sozzani ad Antonio Sellerio, da Eros Ramazzotti a Laura Pausini, da Paolo Virzì a Massimo Recalcati.
Il mondo della cultura, della musica, dello spettacolo,  della TV, dell’arte, della moda e dell’editoria si è mobilitato in sostegno della legge Cirinnà scrivendo una lettera firmata da oltre 400 celebrità.
Siamo fuori tempo massimo e non si può non trovare un accordo su un provvedimento che è già frutto di un lungo compromesso e che garantisce alle persone LGBT il minimo sindacale sul piano dei diritti“.
Alle oltre 400 persone (la maggior parte etero) che hanno appoggiato questa causa grazie, grazie davvero.

cry

omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese