American Horror Story

American Horror Story: 5×06 ‘Room 33’, la puntata dai mille PERCHÉ?

American Horror Story

La sesta puntata di American Horror Story: Hotel è andata in onda portandosi dietro moltissimi ‘Perché?’.
In Italia sarà trasmessa il prossimo gennaio, quindi consiglio a chi vuole vederla in lingua italiana di interrompere ora la lettura di questo articolo, dato che conterrà numerosi spoiler.
La Contessa ha un figlio, il piccolo (mostro?) Bartholomew, nato a sole tre settimane nel 1926 a casa (la celebre Murder House della prima stagione) del dottor Montogmery.

http://xgenocyberx.tumblr.com/post/133047971322/bartholomew-ahs-hotel-american-horror-story

Il piccolo Bartholomew vive all’Hotel Cortez nella stanza 33 e lui potrebbe essere la risposta all’ossessione della Contessa nell’aver al suo fianco una schiera di bambini vampiri.
L’unica cosa certa è che Bartholomew è in serio pericolo di vita: Ramona, l’ex fidanzata della Contessa, è intenzionata ad ucciderlo e la sua sete di vendetta non si placherà di certo con un primo tentativo fallito.
Protagoniste della puntata sono però le love story nate e morte nell’arco di mezz’ora che si portano dietro numerosi “Ma perché?”.
Prima fra tutte quella fra il modello Tristan e la barista en travestì Liz Taylor: durante la puntata si scopre infatti che i due avrebbero una relazione sentimentale da ormai un paio di settimane.
Come si sono avvicinati l’un l’altro e come è nata la storia d’amore non ci è dato però saperlo, per questo motivo mi è stato difficile provare una forte empatia quando la Contessa ha ucciso Tristan a sangue freddo.
Stessa situazione per la storia fra la Contessa e Drake: solo una settimana fa la prima cercava in tutti i modi di ‘convertirlo’ all’eterosessualità e ora se ne vola in Francia in luna di miele.
Come ha fatto a conquistare Drake?
Perché lui che è gay si è lasciato abbindolare da una portatrice di vagina?
Anche questo è un mistero.
La sensazione che mi ha lasciato questa puntata è che fra la 5^ e la 6^ ci sia stato un salto temporale ingiustificato.
Con la speranza che nella 7^ puntata siano approfondite le storie di Iris, la mamma neo-vampira di Donovan e quella dell’Hotel costruito da March, che tutt’ora vive come ‘fantasma’ fra le mura dell’albergo, confermo il mio forte interesse per questa stagione.

American Horror Story Lady Gaga

American Horror Storyamerican horror story hotel

comments

SERIE TV

Articoli più letti del mese