screen-capture-5

Anche le coppie gay potranno avere figli biologici di entrambi grazie alle cellule staminali

padri gay dads
L’università di Cambridge ha pubblicato il frutto di una ricerca durata anni che consentirà alle coppie gay di poter avere un figlio biologico di entrambi i partner.
I ricercatori della Cambridge University hanno collaborato con quelli dell’Israel Weizmann Institute of Science, conducendo un delicato studio su embrioni e cellule staminali, i risultati sono stati straordinari e il tutto è stato pubblicato sul giornale Cell.
I medici hanno dichiarato al Sunday Times che lo sviluppo del loro progetto ha sollevato gravi questioni etiche, ma che andranno avanti con questa tecnica sperimentata su ovuli umani artificiali.
La squadra di Cambridge e del Weizmann Institute a Israele, sono state finanziate dal Wellcome Trust.  Entrambe hanno confrontato le cellule staminali ingegnerizzate con cellule umane dal feto per assicurarsi che avessero caratteristiche identiche.
Azim Surani, leader del progetto, ha detto al Times : “Siamo riusciti nel primo e più importante passo di questo processo, che è quello di mostrare che possiamo fare queste cellule staminali umane molto velocemente e più facilmente di quello che pensavamo. Abbiamo anche scoperto che una delle cose che accade in queste cellule germinali è che le mutazioni epigenetiche, gli errori di cellule che si verificano con l’età, sono spazzati via”.
Gli scienziati hanno aggiunto che entro due anni le coppie gay potrebbero avere i loro figli biologici.

coppie gay adozioni figli biologici

coppie gayfigligay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese