© PIGI CIPELLI 2016
13�12016
M8STUDIOS DI CERNUSCO, MI
I PARTECIPANTI AL FESTIVAL DI SANREMO 2016 FOTOGRAFATI PER TV SORRISI& CANZONI

Annalisa sulle Unioni Gay: "Le differenze sono ricchezza, dobbiamo essere più intelligenti…"

© PIGI CIPELLI 2016 13�12016 M8STUDIOS DI CERNUSCO, MI I PARTECIPANTI AL FESTIVAL DI SANREMO 2016 FOTOGRAFATI PER TV SORRISI& CANZONI

Annalisa nella conferenza stampa per la presentazione del suo nuovo disco ha parlato anche delle Unioni Civili.
“Mi piacerebbe davvero tanto che la mia canzone potesse fare da colonna sonora alle Unioni Gay e sono contenta che tu me lo dica perché sicuramente c’è anche questo nel discorso che faccio in Se avessi un cuore, ma c’è pure tanto altro: è una riflessione più ampia sull’individuo. Penso che la diversità, di qualunque tipo essa sia, non esista e debba essere vista come ricchezza. Certamente nel brano si capisce ciò che penso circa le unioni civili, non ne ho mai fatto mistero e continuo a non farne, ma in generale si tratta di essere sensibili e intelligenti. Abbiamo tante qualità, basta usarle senza farsi influenzare da quel che dicono gli altri e da messaggi che sfruttano la nostra ignoranza su determinati temi. Siamo noi che dobbiamo fare la differenza in primo luogo.”
Annalisa non è solo una grande artista, ma è anche una ragazza davvero intelligente, mai banale e scontata in quello che dice e questo è davvero da apprezzare.

annalisagay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese