Antonio, il profugo siriano che per vivere fa l’attore hard (VIDEO V.M18)

antonio-suleiman

Antonio Suleiman ha lasciato la Siria quasi 4 anni fa alla volta della Gran Bretagna, ma poi si è fermato in Germania dove adesso per vivere gira film per adulti (qui per vederli). Il ragazzo ha solo 19 anni, ma ha le idee ben chiare, non si vergogna del suo lavoro e in qualche modo vuole riscattare l’immagine del suo popolo.
“All’inizio non volevo restare in Germania, volevo andare in Gran Bretagna o negli USA,  ma mi hanno preso le impronte digitali e sono stato costretto a rimanere qui. All’inizio non è stato facile passare i provini: quando scoprivano che ero siriano, nessuno voleva assumermi. Poi ho avuto la mia occasione con “The Arabian king”, da quel film tutto è cambiato.
Non mi vergogno del mio lavoro. Da cinque anni vediamo i siriani solamente sotto le macerie, massacrati, morti annegati nel Mediterraneo o umiliati in varie forme nel loro pericoloso viaggio vero l’Europa. Questo degrada e umilia il loro corpo. Io invece ho usato il mio corpo per mostrare che esso può fare l’amore, può fare sesso e non è fatto solo per morire.”
E chi l’ha detto che i profughi non hanno voglia di lavorare?!
Matteo…

 

اعشق الملاكمة فهي حياتي Love boxing #body #abs #boxing #gym

Una foto pubblicata da Antonio Suleiman (@antonio_suleiman) in data:

استراحة بعد عمل طويل Relax after a long work 😉 #realx #sun #goodday

Una foto pubblicata da Antonio Suleiman (@antonio_suleiman) in data:

hard

comments

HOT

Articoli più letti del mese