gay grindr christian jesus omg

Attivista cristiano anti gay beccato su Grindr

gay grindr christian jesus omg
Matt Moore è uno di quelli che si definiscono “ex gay”, un omosessuale che si dice guarito dal potere di Cristo.
Lo scorso anno Matt è stato beccato su Grindr e si è giustificato così: “Io volevo solo vedere chi c’era intorno a me. Non ho mai avuto alcun tipo di conversazione a sfondo sessuale e ho bloccato tutti quelli che mi hanno mandato immagini esplicite. La creazione di un profilo di Grindr e parlare con i ragazzi gay è stata una grande disobbedienza … la disobbedienza a Cristo. La disobbedienza a un Dio amorevole e misericordioso. Per fortuna, io credo che Egli mi perdoni per questa disobbedienza. Credo che il sangue di Cristo mi salverà da ogni male e peccato gay. E non voglio tornare su Grindr … mai più. ” 
A distanza di un anno indovinate chi è tornato su Grindr?
Questa volta dice di essere tornato per promuovere il suo blog che aiuta i gay a smettere di peccare e a tornare etero.
Ecco uno dei suoi ultimi post: “Esistono desideri omosessuali nelle persone, perché le persone sono in possesso di natura peccaminosa.”

tina falso cipollari bitchy f perle di tina
Attente bitches che uno di questi giorni potrei convertirmi all’eterosessualità e vi  ritroverete articoli pieni di tette e patate.
Siete avvisati.

gaygrindrmatt mooreomofobia

comments

Uncategorized

Articoli più letti del mese