le regole del delitto perfetto ilaria dallatana

Baci gay censurati in “How to Get Away with Murder”, la replica: “Nessuna censura, solo un eccesso di pudore”

le regole del delitto perfetto ilaria dallatana

Ieri sera sono stato il primo blog in Italia a parlare della “rivolta” scatenata su Twitter in merito alla censura Rai di How To Get Away With Murder.
A distanza di 12 ore la rivolta non si è placata, anzi, si è unita tutta sotto l’hashtag #RaiOmofoba che è volato primo fra i trend topic facendo sobbalzare anche la direttrice di RaiDue che ha così risposto:
«Non c’è stata nessuna censura, semplicemente un eccesso di pudore dovuto alla sensibilità individuale di chi si occupa di confezionare l’edizione delle serie per il prime time. Capisco l’irritazione, ma mi preme far notare che dopo anni e anni di serie esclusivamente poliziesche Rai2 ha cominciato a proporre titoli di diverso contenuto, quali Le regole del delitto perfetto e Jane the Virgin, che tratta di maternità surrogata. Anche queste polemiche ci aiutano a prendere le giuste misure per il futuro. Come dimostrano anche le scelte fatte per i nuovi palinsesti, Rai2 sarà sempre più sensibile alla complessità del mondo contemporaneo».
I baci gay tagliati? Non si tratta di censura, ma di eccessivo pudore.
Come mai ho la sensazione che se quei baci fossero stati eterosessuali oggi non staremmo neanche qui a parlarne?

CmHmM7EWkAA-SJy

omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese