Beyoncé torna in TV con Beyoncé: X10 per dieci settimane

tumblr_n7myshYlV11s5vsgio1_500

Chi ha gestito l’era BEYONCÉ è un folle, ma un fottuto genio.
Ha infranto le regole della più classica promozione pop (annuncio, singolo, sovraesposizione mediatica, album, promozione, tour) stravolgendole completamente.
Ha iniziato con la sovraesposizione mediatica firmando quattro contratti con quattro multinazionali toccando vari target: cibo (Pepsi), abbigliamento (H&M), beauty (L’Oreal) e motori (Toyota), si è esibita all’interno dello show più visto al mondo, il SuperBowl e successivamente è subito partita in tour con il Mrs.Carter Show.
Ha rilasciato un album a sorpresa, senza annuncio, senza singoli, con ben tutti i video all’interno.
Tutto il mondo l’aveva recentemente vista, chi dal vivo chi su un cartellone pubblicitario mentre pagava i boxer a H&M e tutti sono rimasti affascinati dal suo nuovo progetto.
La mancanza del download illegale, la novità e la mano santa di Jay Z abile in questi trucchetti per vendere più album (Samsung, mi senti?) sono stati la fortuna di Beyoncé.
Non contenta è pure tornata in tour per promuovere il disco, ne farà uno con il marito e promuoverà l’album con Beyoncé: X10, uno speciale della HBO che manderà in onda ogni domenica per dieci domeniche (prima di True Blood) una serie di esibizioni del Mrs Carter Show Tour in alta qualità.
Un’era folle, ma assolutamente riuscita.
Riuscire a confermarsi con il quinto album non è da tutte: generalmente dopo dieci anni di carriera (il suo primo album da solista risale al 2003) l’appeal sul pubblico si appanna e l’interesse mediatico cala.
Beyoncé, consapevole di questo, dopo il non entusiasmante 4, ha deciso di osare e…c’è riuscita.
Chapeau.

Beyoncebeyonce nuovo albumbeyonce recordbeyonce tourbeyonce x10

comments

Articoli più letti del mese