Immagine

Brian Amato a Bitchy F fra YouTube, Muriel e nuovi progetti – l’intervista esclusiva!

11011756_10205895291815946_2856198822524071278_n

Brian Amato ha oltre 100.000 follower sparsi per la rete fra Facebook, Instagram, YouTube e Twitter (che gli ha da poco certificato addirittura il profilo).
Dall’alto dei 41.000 iscritti al suo canale, Brian è uno degli YouTuber più influenti nel nostro paese ed è per questo motivo che ho deciso di intervistarlo per la rubrica L’Angolo di YouTube (> qua per recuperare tutte le interviste)!

Ciao Brian! Sui social impazza l’hashtag #Bruriel, come è nata l’amicizia con Muriel (> qua per leggere la sua intervista esclusiva!)?
L’amicizia con Muriel è nata all’incirca a Ottobre 2014. Lei mi scrisse già tempo prima per chiedermi dei consigli riguardo al suo canale e a come comportarsi con i suoi amici. Non ci sentimmo più per mesi. Dopo un po’ di tempo, mi scrisse per propormi un video collaborazione, poiché ero l’unica persona che abitava vicino a lei  per poter girare insieme un video. Per fortuna, ci siamo trovati subito bene, e ora abbiamo un bellissimo rapporto (puntualizzo) di AMICIZIA. La nostra è più una Bromance, così si dice credo.

 

Brian Amato Muriel Boom (3)

 

Quali sono i tuoi YouTuber preferiti?
I miei Youtuber preferiti sono, e resteranno sempre, Willwoosh, Cane Secco, Claudio di Biagio, Yotobi, Leonardo Decarli, e infine Angolo di Farenz. Di questi, ho avuto soltanto l’occasione di conoscere Claudio, spero di conoscere presto anche gli altri. Seguo anche Youtuber stranieri, e i miei preferiti sono gli Smosh, Tyler Oakley, PointlessBlog (Alfie) e The Slow Mo Guys.

Sei single? Potresti mai innamorarti di una tua fan?
Sì sono single, da parecchi mesi ormai, ma non me ne lamento. Sì potrei innamorarmi di una fan, perché dopo tutto le persone che ci seguono sono persone normalissime, come me, quindi penso proprio sia possibile! Magari, tu, che stai leggendo questa intervista, e guardi i miei video, potresti essere la mia futura moglie ahah! 

Cosa farai questa estate: hai dei progetti che puoi anticiparci? Vacanze? Collaborazioni? Nuove rubriche?
Quest’estate ho intenzione di andare a visitare più posti in Italia, soprattutto per incontrare tutte le persone che mi seguono. Ci tengo ad abbracciarli e a ringraziarli di persona per tutto il loro supporto. Come vacanze, ho in mente di andare a Riccione con i miei amici, come l’estate scorsa. Inoltre, andrò a trovare i miei parenti giù in Sicilia, che non vedo da due anni. Per quanto riguarda le collaborazioni, ci saranno sicuramente nel corso di queste vacanze, mentre per quanto riguarda le nuove rubriche, ancora non si sa, però io odio gli spoiler, quindi non dirò nulla nemmeno a voi ahah!

Come è nata l’idea di aprire un canale su YouTube?
L’idea di aprire un canale Youtube, è nata nel Maggio 2011. Io e il mio carissimo amico Emanuele Ferrara, eravamo abbastanza presi da Youtube e dai videogames. In quel periodo nacquero i canali dei gamers che tutt’ora sono tra i più seguiti in Italia. Anche noi decidemmo di iniziare a fare video. Inizialmente con delle recensioni e degli unboxing di videogiochi, successivamente con gameplay e altro. Nel 2012, decisi che era arrivato il momento di dare una svolta al mio canale, così decisi di aprire “Il Blog di Brian” che adesso è diventato “Brian Amato”, e da quel momento iniziai con i Vlog, le Parodie, e i Video Comici. E adesso mi ritrovo qui, 3 anni dopo, a farlo ancora, con la stessa passione di sempre!

Hai dichiarato di essere un Periscope-Dipendente: quante live fai al giorno e quanti ‘Cuoricini’ hai totalizzato fino ad ora?
Si, io adoro Periscope, e fosse per me sarei sempre in live, soprattutto quando mi annoio. Diciamo che rispetto ai primi giorni dal lancio di Periscope, il numero delle mie live streaming giornaliere è diminuito, però continuo a usare Periscope, e con una sessantina di live, ho totalizzato all’incirca 1,5 milioni di cuoricini!

Se volete seguire Brian:
> YouTube
> Instagram
> Twitter
> Facebook

intervista

comments

INTERVISTE

Articoli più letti del mese