britney spears katy perry

Britney Spears e Katy Perry: previsioni di debutto disastrose per entrambe

Make Me Britney Spears

A distanza di tre giorni dall’uscita di Make Me di Britney Spears e Rise di Katy Perry, ecco come di consueto le classiche previsioni di vendita stilate da KWorb.
Ovviamente sono stime e per la classifica Billboard si dovranno aspettare anche gli streaming (sulle varie piattaforme musicali come Spotify, Vevo, Apple Music e Tidal) e le rotazioni radiofoniche, ma da queste cifre emerse c’è poco da gioire, dato che Britney Spears dovrebbe debuttare con 81.000 copie e Katy Perry con 129.000.
La prima proviene da una serie di insuccessi discografici (Britney Jean, Perfume, Pretty Girls..), mentre la seconda da uno degli album più di successo del 2013.
Numeri catastrofici che se confermati vorrebbero semplicemente dire due cose: l’era “Britney Spears” è finita ed ormai lei camperà a vita grazie al proprio nome facendo la fine di tutte le altre popstar della old school, mentre Rise di Katy Perry non farà mai parte del suo nuovo album.
Singolo per le Olimpiadi era e singolo per le Olimpiadi resterà.
Neanche nelle bonus tracks della versione giapponese finirà.
Nossignore.

Katy Perry Rise

Britney Spearsbritney spearsKaty PerryKaty Perry

comments

Articoli più letti del mese