glory-britney-download-mp3-funny

Britney Spears: Glory, reazioni in GIFs a tutte le canzoni dell’album

Britney Spears Glory cover Album

Dopo una settimana di ascolti illegali (scusa, Britney), Glory è finalmente uscito in tutta la sua interezza su iTunes e Spotify, dove io sono già al terzo ascolto.
Un album con un’anima, compatto e molto omogeneo: al di là che possa piacere o no, Glory dimostra di essere frutto di un grande lavoro. Riuscitissimo oserei dire.
Fra le mie preferite impossibile non citare Change Your Mind e Liar (paradossalmente inserite nella deluxe) e Man On The Moon.
Bentornata Britney, ci eri mancata moltissimo.

Invitation: voto 7,5
Ipnotica, mistica, dolce: un inizio perfetto per il nuovo vangelo di Britney.

Make Me…: voto 7
La canzone non ha grossi problemi, è radiofonica e tremendamente attuale, ma è stato un suicidio farla uscire come primo singolo: è davvero troppo poco potente.

Il video poi non è stato d’aiuto.

Private Show: voto 4
La base la amo, la sua voce è a tratti fastidiosa, praticamente uno scoiattolo robot che canta.

Man On The Moon: voto 9.5
Brano dolcissimo, fra i miei preferiti. Praticamente il pop anni ’90 di canzoni degli Aqua come Good Morning Sunshine e Turn Back Time che incontra Britney.


Just Luv Me
: voto: 8.5
Justney Biebears.
Un brano che amo, romantico e sexy al punto giusto. La fusione tra Everytime e Breathe on Me.
Da ascoltare durante:

oppure quando…

Clumsy: voto 3
Insieme a Private Show è la canzone che meno apprezzo dell’album (ed è assurdo, dato che entrambe sono state usate come singoli promozionali per trainarlo).
Probabilmente dopo tre Long Island in pista potrebbe raggiungere la sufficienza e…

Do You Wanna Come Over?: voto 7.5
Un ritorno alla ‘vecchia’ Britney, mi ricorda Lace and Leather.
Valeria Marini smack kiss funny

Slumber Party: voto 8
Già mi immagino a bordo piscina al tramonto con il mio cocktail in mano e Slumber Party in sottofondo…

oppure prima di partire per andare a ballare con le amiche.

Just Like Me: voto 6,5
Alessandra Amoroso sei tu? Britney che si piange addosso cornificata e sostituita da un’altra donna.

Love Me Down: voto 6
Ok, è carina, ma tre minuti no-stop di Lo-Lo-Lo-Ve-Me-Down-Lo-Lo-Lo-Ve-Me-Down dopo un po’…

Hard To Forget Ya: voto 5
Sarà anche Hard to Forget ma io mi sono già scordato questa canzone

What You Need: voto 5
Giusta chiusura della standard edition. Questo pezzo sarebbe stato perfetto per un duetto con Christina Aguilera.

Better: voto 6
Better che sia rimasta nell’edizione deluxue… E’ il classico brano che ‘Potrebbe fare di più ma non si applica‘.
Sufficienza sfiorata.
Solo perché le voglio bene.

Change Your Mind (No Seas Cortes): voto 10
Spanishey is back.
Amo troppo questa canzone, una delle mie preferite dell’album.
Ed ovviamente ogni volta che parte il pezzo in spagnolo così:

Ed è subito:
britney spears spanish
Appena Spotify la fa partire:

Liar: voto 10
Se esistesse un Dio del Puttan Pop questo brano non solo sarebbe nella standard edition, ma sarebbe stato anche il primo singolo.
E’ senza ombra di dubbio la mia canzone preferita del disco ed una potenziale hit.
Slay us queen!

Quando parte il ritornello “Call, call, call, Baby cry, cry, cry“…

Chiunque abbia deciso di relegarla all’edizione deluxe andrebbe punito con 100 ascolti di Pretty Girls.

If I’m Dancing: voto 7
Qui all’inizio si parte di twerking…

e nel ritornello così…

Coupure Electrique: voto 8
Alizée scansate: abbiamo una nuova regina del puttan french!

Ogni volta che parte

Britney Spearsbritney spears

comments

PUTTAN POP

Articoli più letti del mese