elenoire-ferruzzi-marc-leisure-magayzzini

Caos ai Magayzzini Generali, parla Elenoire Ferruzzi: "Mi hanno licenziata!" (VIDEO)

elenoire-ferruzzi-marc-leisure-magayzzini

Volano stracci nella grande famiglia dei Magayzzini Generali di Milano, una delle serate pilastro della movida LGBT italiana.
Nell’arco di un paio di giorni alcuni membri dello staff artistico sono stati licenziati, altri pare abbiano abbandonato volontariamente e quelli rimasti si sono stretti intorno al vocalist Marc Leisure.
Una storia che ha fatto molto parlare, clienti e non, perché riportata su Facebook dai diretti interessati che hanno così alimentato le voci sulla rottura.
Personalmente volevo evitare di parlare di questa faida perché nessuno, se non i diretti interessati, può sapere la verità, ma visto che mi avete chiesto in tantissimi di provare a spiegarvi cosa è successo ad una delle realtà LGBT più famose d’Italia, vi riporto le dichiarazioni pubbliche dei protagonisti.
Pare che a far scattare la scintilla sia stata una chat su Telegram fatta all’insaputa di Marco Specchia, alias Marc Leisure:

1 magazzini generali 2 magayzzini 3 magayzzini-milano-elenoire-ferruzzi

Dopo lo status di Marco anche Elenoire ha voluto dire la sua con un breve video.

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/angelomazzone2/videos/vb.100009959957866/267766513565345/?type=3″ width=”500″ height=”400″ onlyvideo=”1″]

Ad annunciare il suo allontanamento dai Magayzzini Generali di Milano è stato anche Angelo Mazzone:

magayzzini-angelo-mazzone-milano-elenoire

E Fabrizio Curci, alias Pretty Vogue:

pretty-vogue-milano-magayzzini-generali

La verità – come già detto – la sanno solo i diretti interessati e questo articolo è stato scritto solo per fare un recap su una delle questioni più chiacchierate della settimana.
Qualsiasi commento particolarmente offensivo nei confronti delle persone sopracitate sarà cancellato.

gay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese