Carlo Masi operato

Carlo Masi all'ospedale fa preoccupare i fan: ecco cosa gli è successo

Carlo Masi

Il nuovo volto di Carlo Masi completamente sbarbato, rasato e senza sopracciglia ha fatto preoccupare moltissimo i suoi fan, che qualche giorno prima l’avevano visto all’ospedale.
Cosa è successo ad uno degli attori porno più famosi in Italia?
Carlo Masi su Facebook ha mantenuto un profilo basso, limitandosi a pubblicare foto del pre e del post intervento, senza specificare cosa gli fosse successo.
Molti di voi mi hanno scritto preoccupati ed io da brava Barbara d’Urso l’ho contattato.

barbara d urso gif pomeriggio 5

Ovviamente questo articolo esiste perché Carlo mi ha rassicurato che non è successo niente di grave: sta benissimo ed è solo demoralizzato per il gesso al braccio, che lo terrà lontano dalla palestra parecchio tempo.
Ho preso a pugni l’auto di un coglione che stava da 45 minuti sul mio passo carrabile e mi sono fatto saltare il tendine che regge il tricipite ancorato al gomito” mi ha confessato Masi, “Il tendine si divide in 3 tendini prima di innestarsi nell’osso del gomito, quindi è come avere tre tendini: due piccoli e superficiali e uno grosso e profondo. A me sono saltati i piccoli e superficiali, l’altro sta benissimo“.
carlo-masi-instagramCarlo Masi 2

L’operazione è andata bene ed è già tornato a casa: “L’operazione è andata bene, e tutto quello che poteva filare liscio fino ad ora
lo ha fatto. Ora sono costretto a portare un noiosissimo gesso per 15 giorni, il quale verrà sostituito con un gesso più civile per altri 15 giorni, per poi finalmente passare ad un tutore per altri 15 giorni e finalmente potrò cominciare della dolorosissima fisioterapia per qualche mese. Il tutto mi terrà lontano dalla palestra per 6 mesi e mi farà perdere circa 1 anno / 1 anno e mezzo di lavoro sul mio corpo“.
Ma se l’operazione è stata al braccio, a cosa è causata la perdita dei capelli?
La mostrificazione della mia faccia è dovuta al mio carattere: è una mia forma di riprendere il controllo, ho voluto solo
tagliare tutti i peli, quando saranno ricresciuti anche il mio braccio dovrebbe essere liberato dai gessi. Una cavolata psicologica ma che mi aiuta“.
Carlo ha anche ironizzato sul suo ‘nuovo’ volto: “E’ dovuto al cortisone, già ho un faccione di mio, ma ora sono gonfiato per colpa dei farmaci“.
Riprenditi, Carlo. Buona guarigione.

Carlo Masi Gay Porno Carlo Masi Porno

carlo masigossip

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese