lega-nord-gay

Consigliere della Lega, De Paoli: “Se avessi un figlio gay lo brucerei in un forno”

lega-nord-gay

“Se avessi un figlio omosessuale lo brucerei in un forno”.
Questa è la frase che i rappresentanti dell’associazione Agedo, assicurano abbia detto Giovanni De Paoli, consigliere regionale della Lega Nord.
Stefania Gori, rappresentante dell’Associazione Genitori di Omosessuali ha dichiarato:
“Eravamo in quattro e abbiamo sentito, distintamente, la stessa frase dal consigliere De Paoli, non ci inventiamo le cose e non siamo certo usi a strumentalizzare la politica. Ci siamo sentiti gelare il sangue, perché parlava anche di nostro figlio, credo che sia allucinante questo comportamento, tanto più da un rappresentante pubblico”.
Anche Salvini ha tuonato contro il consigliere:
“Uno che dice così ha dei problemi, si dovrebbe dimettere dal mondo e trasferirsi su Saturno”.
Per la prima volta in vita mia sono d’accordo con Salvini.

Fonte: Corriere e Repubblica 

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese