adozioni-gay

Consiglio d’Europa contro l’Italia: “I gay devono adottare come gli etero, basta discriminazioni”

adozioni-gay

Ennesima tirata d’orecchie per l’Italia da parte dell’Europa.
Il commissario dei Diritti umani del Consiglio d’Europa, Nils Muiznieks, ha dichiarato che la legge sulle unioni gay italiana non genera nuovi diritti e che il nostro paese deve dare la possibilità alle coppie gay di poter adottare.

“La norma sulle unioni civili e le adozioni l’Italia non sta creando nuovi diritti, ma semplicemente sta eliminando la discriminazione basata sull’orientamento sessuale. La giurisprudenza della Corte di Strasburgo è chiara: se le coppie etero non sposate possono adottare i figli del partner, lo stesso devono poter fare le coppie dello stesso sesso”.

In tema di diritti civili siamo davvero una vergogna internazionale, praticamente gli ultimi della classe, i bulli omofobi d’Europa.

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese