gay couple long beach california omofobia italia usa

Coppia gay picchiata a sangue, le vittime pubblicano le foto su Facebook

gay couple long beach california omofobia italia usa

Jamie Jarvis  e Meg Taylor sono una coppia e sabato sera sono state vittime dell’ennesima aggressione omofoba, questa volta però a Long Beach in California.
Le due ragazze uscivano da una festa di compleanno e sono state affiancate da due macchine, un SUV Mercedes e una Ford Focus, dalle quali sono uscite 3 ragazze afro americane che hanno iniziato ad insultarle “schifose lesbiche dovete morire”.
Jamie e Meg sono state picchiate e riempite di sputi e Jamie racconta:
“La ragazza alla guida del SUV aveva in macchina i suoi due bambini, è questo il mondo nel quale vogliamo che crescano i ragazzini? Io durante l’aggressione pensavo che la mia ragazza fosse morta, è stato un momento terribile.”
Purtroppo certe cose non accadono solo in Brasile e quello che possiamo e dobbiamo fare è denunciare immediatamente, parlarne e non fingere che l’omofobia sia una leggenda metropolitana.

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese