Coppia non vuole un figlio gay – il governo adesso gli ha vietato di adottare qualsiasi bambino

gay kid adoption 2017 canadian

Nei mesi scorsi una coppia cristiana canadese ha provato ad adottare un bambino, ma a una condizione: che non fosse omosessuale.
I due hanno aggiunto che non possono avere un figlio gay per il loro credo (pensare che le religioni si dichiarano portatrici di amore).
Ma il paradosso arriva adesso, perché questi geni hanno aggiunto di non credere nell’esistenza dell’omosessualità.
Per tutti questi motivi il governo li ha giudicati non idonei all’adozione e la coppia ha deciso di agire per vie legali ed  ha replicato:

“Siamo arrabbiati per questa ingiustizia nonostante le possibilità economiche, la nostra gentilezza e generosità, nonostante il nostro desiderio di prenderci cura di un bambino, siamo stati discriminati sulla base dei nostri principi religiosi”.

Omofobi che non fanno che discriminare che adesso si lamentano di essere discriminati, pura follia.
Giustissima la decisione del governo canadese, anche perché cosa avrebbero fatto questi individui se il bambino crescendo avesse capito di essere gay? Quali traumi avrebbe subito?

 

medioevo 1017 dipinti

Fonte: Pink News/Gay.it

 

 

gayomofobia

comments

LGBT