Facebook

Facebook censura un bacio gay – pagina bannata per 30 giorni

10441256_880142675377923_5676828783839357677_n

Può un innocente “bacio” gay (e bacio è fra virgolette, perché le labbra dei due ragazzi in questione neanche si sfiorano), essere considerato offensivo per le regole di Facebook e quindi censurato?
A quanto pare sì.
E’ successo al fotografo Michael Stokes che si è visto la pagina bannata per un mese per colpa della foto sopra.
Facebook è un ottimo social network, ma non è la prima volta che ha queste ‘uscite’ omofobe.

Facebook

omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese