Schermata 2015-03-06 alle 18.37.16

Fra la bulla di Sestri non si pente e si incazza: “Rivoglio il mio cellulare”

11041663_352037731665101_5659825359980331171_n
Secondo il Corriere della Sera Fra, la bulla che qualche giorno fa ha massacrato di botte una bambina di 12 anni non si è pentita né ha chiesto scusa per quello che ha fatto. L’unica preoccupazione di Fra è riavere il suo telefono cellulare che per adesso rimane sotto sequestro insieme all’iPad: “Rivoglio il mio cellulare, quando me lo ridate?”.
Io il cellulare a questa glielo darei…nei denti.
Oltre alla bulla anche tre ragazzi che stavano guardando l’aggressione e la ragazza che stava registrando con l’iPhone sono attualmente indagati.
Fortunatamente il video che era stato fatto per sfottere la vittima 12enne si è ritorto contro alla bulla e i suoi complici, visto che proprio grazie a questo i Carabinieri sono intervenuti e hanno trovato i colpevoli.
>> Qui per vedere il video dell’aggressione

bullaFrapicchia

comments

TRASH

Articoli più letti del mese