Giovanni Scifoni Vittoria Schisano

Giovanni Scifoni chiama al maschile Vittoria Schisano, lei si arrabbia: la catfight

Giovanni Scifoni Vittoria Schisano

Intervistato da Davide Maggio (> qua l’intervista integrale) in merito a Squadra Antimafia 7 che lo vede fra i protagonisti, Giovanni Scifoni ha parlato anche di Vittoria Schisano, attrice che ha terminato da un paio d’anni il suo percorso di transizione MtF.
Ah, Vittoria Schisano, ex Giuseppe. Mah, si incontra tanta gente stramba, noi siamo un coacervo di umanità in questo gran pentolone che è il mondo degli attori. L’ho incontrato dopo tanti anni, gli ho detto “Oh, sei molto cambiato!”. E lui: “no, solo una botta di coerenza”. E alla domanda sul perché non recitasse più, ha così risposto: “E’ un discorso di talento, di capacità, è più complesso. Credo sia molto complesso reinventarsi; può funzionare come exploit, come fatto di cronaca ma poi il mestiere è fatto di artigianato, di talento, di lavoro, di fatica. Il caso dopo un po’ finisce, le famose meteore degli anni ‘80“.
L’intervista è stata letta anche dalla Schisano che ha deciso di rispondere per le rime: “Il mio percorso di transizione è finito e quindi l’etica, la morale, la buona educazione, ed anche la legge vorrebbe che tu ti rivolgessi a me al femminile e non al maschile come hai fatto”.
Insomma: Barbara d’Urso ha materiale per i prossimi 6 mesi.

barbara d urso io ci  sono
Minuto 9:00

omofobia

comments

Uncategorized

Articoli più letti del mese