Grande Fratello Vip insabbia l’omofobia di Marco Predolin e Giulia De Lellis: questo è il trash che NON ci piace

1-gf-vip-puntata-25-settembre-2017-diretta-predolin-2

Il Grande Fratello Vip è un reality show che vuole intrattenere e divertire, per questo motivo è essenziale bloccare e punire qualsiasi esternazione razzista, sessista, omofoba o discriminatoria.
E’ un programma televisivo che non ha la pretesa di essere culturale ma che involontariamente cresce da oltre un decennio una generazione di italiani.
Per questo motivo (ed alla luce di quanto successe l’anno scorso con Clemente Russo) ieri sera tutti noi ci aspettavamo un cazziatone generale sia a Marco Predolin sia a Giulia De Lellis.
L’omofobia (PURTROPPO!) non è mai stata punita con una squalifica (Russo fu infatti squalificato per la frase sessista ‘Al tuo posto l’avrei lasciata lì morta‘), ma è sempre stata bacchettata in diretta, cosa che quest’anno gli autori hanno deciso di non fare.
Ilary ed Alfonso hanno fatto infatti orecchie da mercante sia per le esternazioni da ignorante di Giulia De Lellis, sia per quelle di Marco Predolin che ha passato due settimane a prendere in giro Cristiano Malgioglio per il suo essere femminile.
Perché dodici mesi fa sul “friariello” di Russo fu costruita un’intera puntata e quest’anno neanche una tirata d’orecchie all’esperta di tendenze?
Come se non bastasse, per una scelta autoriale della scorsa settimana, ieri sera Predolin e la De Lellis erano addirittura immuni dalle nomination, privilegio che si replicherà settimana prossima per Predolin in quanto vincitore della prova settimanale.
Adesso io non voglio fare il complottista della rete ed inneggiare a qualche “protezione” che i diretti interessati avrebbero avuto dall’alto (perché secondo me NON è così), ma tacere su determinati episodi facendoli passare per “normali” mi fa rabbrividire perché questo non è il trash che ci piace.
Triste anche che il Moige si indigni per una doccia e taccia su frasi intrise di sessismo, omofobia e ignoranza. Sono certo che faccia più male ad un bambino ascoltare certe esternazioni che vedere 1/10 della cecia di Cecilia.

Giulia De Lellis Grande Fratello Vip

grande fratello vipomofobia

comments

TV