Guai per il Boss delle Cerimonie: castello confiscato e moglie e fratello condannati

boss-cerimonie

Guai per il Boss delle Cerimonie: mentre lui è in ospedale il Tribunale di Torre Annunziata ha chiesto la confisca del castello “La Sonrisa” (che potrebbe essere acquisito al patrimonio pubblico) ed ha condannato ad un anno di reclusione la moglie ed il fratello di Don Antonio per lottizzazione abusiva.
La prossima stagione del programma di Real Time è a serio rischio.

boss-cerimonie-frasi

Boss delle Cerimoniereal timetv

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese