isis gay

Hackerati 200 profili dell'ISIS con bandiere rainbow e baci gay

isis gay

Dopo aver hackerato i profili di Salvini, di Alfano e di centinaia di omofobi, questa volta Anonymous ha colorato con bandiere rainbow, baci gay e messaggi anti omofobi  200 account dell’ISIS.
Uno degli hacker ha dichiarato:“L’ho fatto in ricordo di tutte le vite perse a Orlando. L’ISIS ha diffuso odio e lodato l’attacco, quindi ho pensato di difendere coloro che sono deceduti. La presa di vite innocenti non può essere perdonata”.
Ben Fatto!

gay isis

gay

comments

LGBT