Schermata 2015-06-20 alle 17.55.20

Ian Somerhalder si sfoga: “Sono dovuto scappare da Napoli, mi sentivo braccato”

Schermata 2015-06-20 alle 17.55.20Durante la convention romana su The Vampire Diaries, Ian Somerhalder è tornato a parlare della sua brutta esperienza a Napoli:
“Basta rivangare quel discorso. Sappiate che la sicurezza mia e di mia moglie viene prima da tutto. Ricordatevi che vi amo, ma dovete essere pazienti perché sono uno e voi siete tanti. Sarei rimasto un po’ di più a Napoli, ma mi sono sentito braccato e ho deciso di andare via. C’erano persone che continuavano a puntarmi il laser sul volto, a battere contro il finestrino dell’auto e a seguirmi, per cui ho deciso di andarmene subito via, e la cosa mi ha reso molto triste”.
Ho come la sensazione che Ian per un po’ non tornerà in Italia…

ian somerhaldernapolithe vampire diaries

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese