Il presidente del Malawi contro Madonna: “E’ un insulto al popolo”

Madonna

“Madonna in Malawi? E’ un insulto al popolo. Aveva promesso di costruire un’università e così non è stato. Ci aveva annunciato la costruzione di dieci nuove scuole ed invece ha solo costruito dieci classi nelle scuole già esistenti.
Ha fatto un patto e non l’ha mantenuto, anzi, l’ha modificato senza neanche consultarci”.
Parole di fuoco di Band Joyse, presidente del Malawi e di Eunice Kazembe, primo ministro dell’Istruzione.
Immediata è stata la reazione della Ciccone che offesa ha risposto: “Voglio dire al presidente Joyse che io sono qui perché ci tengo troppo ai bambini del Malawi. Le mie priorità non sono cambiate.”
Azz.
Che figuraccia, Ciccone.

giggle

Circa l'autore
Fabiano Minacci, 25 anni toscano. @fabianominacci su Instagram, @bitchy_f su Twitter

Articoli correlati