insegnante-gay

Insegnante licenziato per la sua omosessualità, adesso la scuola dovrà pagargli 100.000€

insegnante-gay

Matthew Richards ha lavorato per anni nella scuola elementare William J. McGinn, la dirigenza aveva apprezzato il lavoro dell’insegnante e gli alunni lo adoravano. Tutto è cambiato quando nel 2014 il maestro ha fatto sapere che avrebbe sposato il suo compagno.
Alcuni genitori degli alunni di Matthew hanno iniziato a lamentarsi con il preside, non volevano che un omosessuale insegnasse ai loro bambini, altri ancora si sono inventati che l’uomo faceva  discorsi inappropriati di natura sessuale in classe.
Dopo mesi si battaglie la scuola elementare ha licenziato Matthew.
Adesso a distanza di quasi 2 anni un giudice ha condannato la William J. McGinn Elementary school a risarcire Matthew con ben 110.000$ (circa 100.000€) per la discriminazione che ha subito.

Io avrei fatto pagare i genitori dei bambini oltre che la scuola.

RICORDATI DI ISCRIVERTI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese