Pornostagram

Instagram diventa porno: nasce Pornostagram

Pornostagram

Stanchi dei rosiconi dei vostri follower Instagram che vi segnalano quotidianamente le foto hooot?
Bene.
Iscrivetevi a Pornostagram, la versione porno (e decisamente gaya) del più famoso social network di foto.
Le impostazioni sono le stesse, i filtri molto simili ed il gioco dei tag il medesimo.
La piattaforma – che potete trovare qua – è ad opera del francese Quentin Lechemia e vanta ad oggi 10.000 utenti attivi, un po’ pochi, ma decisamente in crescita.
Superfluo dirvi che, nonostante dobbiate lasciare nei commenti i vostri nickname di Pornostagram, non ci sarà nessuna versione VM18 della celebre e cliccatissima rubrica “Bono di Instagram”.
 Pornostagram (1)

instagraminstagram censurapornostagram

comments

TRASH

Articoli più letti del mese