Intervista esclusiva a Jeff Duran, produttore di Britney Spears: “Ho scritto una nuova canzone per lei, Never Lie”

jeffSpeaker radiofonico, musicista, produttore, songwriter e comico: nell’arco della sua carriera Jeff Duran ha avuto l’opportunità di lavorare a fianco di moltissime celebrità fra cui Nicki Minaj, Eminem, Lady Gaga, Selena Gomez e Britney Spears.
Proprio per quest’ultima – oltre ad aver collaborato per l’iconico e mai rilasciato brano Rebellion – ha scritto pure Never Lie, probabile traccia del nuovo album previsto per quest’anno.
Contattato da me, Duran, è stato ben lieto di rispondere ad alcune brevi domande che spaziano dal suo rapporto con Britney, al mistero di Rebellion, fino al rapporto con gli Iluminati.
Premete ‘read more’ per leggere tutta l’intervista:

Come è stato lavorare con Britney Spears? E’ la ragazza timida e carina che tutti pensano di conoscere o una diva capricciosa?
Niente di capriccioso e pazzo in lei, con me si è sempre comportata in modo professionale senza troppe confidenze però. Britney è una vera star, ma sa cosa vuole e riesce ad ottenerlo sempre in tempi molto brevi. Le persone hanno un idea di Britney che non corrisponde alla verità, pensano che lei non sia totalmente in se, provate voi ad essere al posto di una donna che da 20 anni è un icona femminile. Lei è la Madonna della nostra generazione è una delle persone migliori e la sua musica verrà ascoltata anche tra 50 anni.

jeff2

Hai scritto/prodotto solo “Rebellion” o anche altre canzoni per Britney?
Ho scritto parte di “Rebellion” e Scott Storch mi ha aiutato con la produzione. Britney ha scritto alcune parti del testo e sono quelle della poesia che caricò sul suo sito ufficiale nel 2006. Ho realizzato anche un nuovo pezzo per Britney, si intitola “Never Lie” e probabilmente lo troverete nel nuovo disco...

Come mai non pubblichi la versione integrale di “Rebellion” online?
In realtà l’ho fatto e per un breve periodo è stata su YouTube e su qualche sito di torrent, poi è sparita. Adesso non posso pubblicarla perché i diritti appartengono alla Zomba e alla famiglia di Christopher Notes (co produttore della canzone, morto in modo misterioso nel 2010), loro hanno anche gli stems originali del brano.

rebellion

(Se vuoi/puoi rispondere…) E’ vero che Britney Spears è sotto il controllo degli Illuminati e che certi suoi momenti negativi sono stati condizionati da loro? E soprattutto è vero che “Rebellion” parla di questo?
Gli Illuminati esistono, sono reali, ed è verissimo che lei ha attraversato un brutto periodo per essere indipendente e fare le sue scelte senza essere sotto il loro controllo, ma “Rebellion” non c’entra nulla, parla di controllo di altre persone, come sua madre e il manager. Sottolineo che Britney non fa parte degli “Illuminati” (o come volete chiamarli), ma lei è in questo business dall’età di 8 anni ed è ovvio che per la sua posizione può essere tirata per dei fili.

Oltre a Britney per quali altri artisti famosi hai lavorato?
Lady Gaga, Selena Gomez, Lana Del Rey, Seether, Nubomb, Nicki Minaj…

Ti piacerebbe continuare a lavorare per Britney?
Certamente, lei è in assoluto la migliore!

britney spears rebellionjeff duranjeff duran bitchy fnever lie britney spearsnever lie jeff duran

comments

INTERVISTE

Articoli più letti del mese