Kimoji ok

Kim Kardashian: ecco perché i suoi Kimoji sono flop e dovrebbe darsi all’ippica

Una foto pubblicata da Kim Kardashian West (@kimkardashian) in data:


Famosa per essere se stessa.
E’ questa la qualità di Kim Kardashian, che – come tutto il clan Kardashian/Jenner – vive per apparire ed è giustissimo così.
Voglio dire, chi non vorrebbe essere quel troione di sua sorella Kylie, almeno per un giorno?
Appunto.
L’ultima trovata di Kim per tirar su du spicci è stata la creazione di Kimoji, un App di Emoji con la sua faccia (e il suo culo).
Una genialata che io stesso ho acquistato perché venduta proprio come “kit di emoji a tema Kardashian” ed ero già eccitatatissimo all’idea di rispondere con l’emoji #HairFlip a qualsiasi cosa mi venisse chiesta.
Peccato che queste Kimoji di Emoji non abbiano nulla.
Nonostante si installino nella tastiera (da iPhone -> Impostazioni / Generali / Tastiera / Kimoji), queste faccine si mandano come fossero delle semplici foto.
Semplici, piccolissime (e sfocatissime) foto.
Su WhatsApp sono a tutti gli effetti delle foto (roba da far trovare al vostro interlocutore nella galleria fotografica dozzine di piccole foto di Kim), mentre per sms sono degli mms a pagamento.
FOTO.
FOTTUTISSIME – SGRANATE – FOTO.
Più che Kimoji queste, cara Kim, sono Kimfoto.
Chiamiamo le cose con il loro nome.
Grazie.

Kimoji okKimoji 3Kimoji (1)

kim kardashian

comments

TRASH

Articoli più letti del mese