Shiloh John Pitt Jolie (1)

La figlia di 8 anni di Brad e Angelina: “Sono un maschio, chiamatemi John”

John Pitt

Chi soffre di disturbo dell’identità di genere, secondo me manifesta i primi sintomi di fastidio e malessere già dai primissimi anni di vita (sono ignorantissimo in materia, quindi potrò dire strafalcioni).
Per questo motivo non mi sono stupito quando stamattina su The Advocate ho letto che Shiloh, la primogenita dei Brangelina, ha imposto ai genitori di farsi chiamare John.
Già due anni fa, quando Shiloh aveva solo sei anni, Angelina Jolie intervistata da Vanity Fair dichiarò: “Shiloh vuole essere un maschietto: gli abbiamo dovuto tagliare i capelli e comprare i vestiti da maschio. Crede di essere uno dei suoi fratelli“.
Dare per certo come stanno facendo alcuni giornali, che Shiloh in futuro cambierà sesso è davvero troppo precipitoso, dopotutto ha solo 8 anni.
Una cosa però è certa: bambina o bambino, con due genitori così premurosi e attenti non sarà una vita difficile quella di John Pitt Jolie, perché adesso è proprio così che vuole essere chiamata.

brad_pitt_big_smile_wallpaper_for_desktop_hd

gossip

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese