Lady Gaga Bazar (3)

Lady Gaga per Harper’s Bazaar: "A fine 2013 ero depressa"

Lady Gaga Bazar (3)“Ero seriamente depressa alla fine del 2013. Ero esausta di litigare con le persone. Non riuscivo più a sentire il battito del mio cuore. Ero arrabbiata, cinica, ed era questa profonda tristezza simile ad un ancora che trascinavo ovunque io andassi.

ArtSamba_byDirtyPony

Non avevo più voglia di combattere. Non me la sentivo di difendermi da una persona che mi ha mentito. Ma il primo Gennaio, mi sono svegliata, ho iniziato a piangere di nuovo, ho guardato lo specchio e ho detto, “Lo so che non vuoi combattere. Lo so che credi che tu non possa farcela, ma lo hai già fatto una volta. Lo so che fa male, ma non puoi sopravvivere a questa depressione.”

tumblr_ln3p6gGfjI1qzgmnc

Mi sentivo davvero morire, la mia luce era completamente sparita. Ho detto a me stessa, “Tutto ciò che è stato lasciato lì, anche una singola molecola di luce, lo troverai e lo moltiplicherai. Lo devi fare per te. Lo previ fare per la tua musica. Lo devi fare per i tuoi fan e per la tua famiglia.”

tumblr_lwkv2rfdWr1qfe7jao1_500

La depressione non lascia andare via il talento, lo rende solo difficile da trovare. Ma l’ho sempre trovato. Ho imparato che la mia tristezza non ha mai distrutto il buono che c’era in me. Bisogna solamente tornare a quella grandezza, trovare quella piccola luce che è rimasta. Sono fortunata, ho trovato un piccolo barlume messo da parte. Se sono felice? Oggi sì.”

tumblr_lnhdynBYIc1qhaleao1_500

(Cit. Lady Gaga, Harper’s Bazaar 2014. Traduzione Lady Gaga The Best).

Lady Gagalady gagalady gaga 2014lady gaga depressalady gaga harper's bazaarlady gaga intervistalady gaga newslady gaga singolo

comments

Articoli più letti del mese