10364004_625367300866721_8202716244031722274_n

L’angolo di YouTube: intervista a Alain Meroni

10313626_641495585920559_2867166648274226195_n

Continua la rubrica estiva di questo blog destinata al mondo degli YouTubers italiani.
Chi seguo?
Chi secondo me merita più attenzione?
Dopo le interviste delle scorse settimane fatte a StarFashionMakeUp e Sillycon Drop Mua (che potete rileggere premendo qua), ecco quella ad @AlainMeroni.
Buona lettura.

Il tuo primo video caricato su YouTube risale a 4 anni fa, ma è solo da tre mesi circa che aggiorni quasi settimanalmente il tuo canale. Cosa hai fatto in tutti questi anni?
Sono stato fidanzato heheh!!! Scherzi a parte, ero fidanzato con una persona che non vedeva di buon occhio il mondo di YouTube, diceva che lo facevo per apparire e perché volevo ricevere complimenti. La relazione è durata 3 anni, non era una persona cattiva, solo insicura e io per evitare litigate o quant’altro ho deciso di smettere di fare video. Ora invece sto con Riccardo e devo dire grazie a lui che mi ha spinto a riprendere in mano il canale dicendomi che una passione va seguita e non smorzata.

Il tuo canale ha come titolo “Un canale dove si ride, perché ridere è il sale della vita”. Come mai questa scelta?
A me piace ridere, rido spesso e volentieri e trovo che YouTube sia un fantastico mezzo per farlo. Amo i canali che mi fanno ridere. Poi ci sono canali invece che pur essendo seri risultano trash, ed io da cultore e amante del trash, non posso fare a meno di guardarli e farmi quattro risate. Per questo ho cercato di incentrare il mio canale sulla comicità senza però rinunciare a qualche video dove parlo di argomenti seri.

10364004_625367300866721_8202716244031722274_n

Il tuo canale è molto variegato, alterni video parodia a Vblog a racconti personali: non pensi di essere penalizzato nel cercare di parlare di “un po’ di tutto”?
A volte si, lo penso, però penso anche che uno nel proprio canale debba mettere in gioco se stesso. Non ho una passione vera e propria. Amo videogiochi, manga, ho fatto da truccatore (non dico make up artist perchè non ho studi nel campo) e acconciatore per qualche cortometraggio e qualche shooting fotografico. Ma non mi sentivo di incentrare il canale su queste cose, non avendo delle basi professionali, non mi sento in grado di insegnare nulla a nessuno. Mi limito a parlare di argomenti che mi interessano, di fare parodie (cosa che facevo già alle superiori) e a coinvolgere il mio pubblico in argomenti sui quali ragionare (vedi video su omofobia e simili). I Vblog sono una cosa nuova, ho inziato con l’intento di far vedere al mondo la vita di una coppia gay. Molti pensano che chissà cosa facciamo noi gay quando siamo in privato, mentre conduciamo delle vite normalissime, con interessi normalissimi. Spero nel mio piccolo di far capire alla gente che l’omosessualità non è una cosa così diversa dall’eterosessualità.

Mi sono imbattuto nel tuo profilo grazie al video “Boyfriend Tag”, siete una bella coppia e siete entrambi molto videogenici. Hai mai pensato di coinvolgerlo al 100% in questo tuo progetto e fare un canale da fidanzati?
Grazie per i videogenici!!! Lui ci sarà nel canale ma non sempre, il canale comunque rimane mio, odio i canali di coppie (così come i profili facebook in comune). Siamo due persone distinte, ed è giusto coltivare degli interessi anche singolarmente oltre che come coppia. Però ci sarà, nei vlog, in qualche “sclero filosofico” e magari riuscirò a coinvolgerlo in qualche parodia! A lui piace mettersi in gioco, proprio come me, ed è una delle cose per cui lo amo!

YouTube si può considerare gay friendly o hai subito attacchi omofobi sotto i tuoi video?
You Tube tenta di essere gay friendly e devo dire che pian piano ce la sta facendo, anche se devo dire che la parte omosessuale su You Tube è concentrata molto sul make up, cadendo così in un luogo comune che a me non piace. C’è il gay truccatore e il gay carpentiere! Non bisogna fare di tutta l’erba un fascio! Ed è quello che voglio far capire agli omofobi, non siamo diversi in nulla da loro! Noto commenti omofobi sotto molti canali di gente omosessuale e sono contento che la gente risponda in malo modo a queste critiche sterili. A me è stato detto che sono un frocio e che mi aspettano i forni, io ho risposto, educatamente, con un video. Inutile mettersi a litigare sul web con gente che non conosci o scaldarsi per critiche simili. Non mi sento offeso se mi danno del frocio, sono gay, dichiarato, fidanzato, convivente. Se uno mi ricorda che sono gay, faccia pure, ma lo sapevo anche prima del suo commento!

Quanto tempo ci metti a girare un video fra produzione, post-produzione, montaggio e caricamento?
Per gli scleri filosofici molto poco, sono video brevi, senza tagli, molto diretti. Per le parodie invece ci metto molto di più, tanti sono gli errori, i momenti in cui non riesco a non ridere etc etc. Poi c’è da caricarli sul pc, montarli, aggiungere musica. Per uno sclero ci metto 10 minuti tra registrazione e caricamento. Per le parodie posso metterci anche 3 o 4 ore. I Vblog più o meno sono come le parodie, tanto girato, ma anche tanti tagli, se dovessi mettere tutto durerebbero ore!

Quale è il complimento più bello che hai ricevuto?
Ricevo molti commenti belli sul Boyfriend Tag dove dicono che ci trovano belli come coppia e dolci e che è il primo boyfriend tag che riescono a guardare tutto e a piacergli, trovo tutto questo bellissimo in quanto il mio video è più lungo degli altri e comunque siamo una coppia gay. Sulle parodie trovo bellissimi i commenti di gente che mi dice che nonostante amino le youtubers in questione sotto il mio video si sono fatti quattro risate perchè risultano comici e non offensivi, in questo vedo che hanno capito lo spirito della parodia!

… e la critica più cattiva?
La critica sul fatto che mi aspettassero i forni diciamo che non è stata allegra! Anni fa poi mi dissero che sembravo un trans, non mi spiego come, ma non mi sono offeso. E’ un pò come dire frocio, i trans ci sono e non c’è nulla di male nell’esserlo. Io non mi sento tale, sono contento del corpo in cui sono nato. Ho alcune amiche trans e non vedo il motivo di usare loro come offesa. Il mondo è bello perché è vario!

Quali sono, secondo te, tre canali YouTube da aggiungere ai preferiti?
Prima fra tutti è RoseVonMassacre, la amo, è una donna con i controcoglioni e ha tutta la mia stima oltre che farmi morire dal ridere. Viene poi HivanGrosny lo conobbi in un video con Shiva Queen mentre imitava le youtubers tipo Giuliana e Clio e io sono MORTO dal ridere. Infine Issima91 non c’è da tantissimo ma fa morir dal ridere anche lui!!! Lo amo!

alain meronialain meroni intervista

comments

INTERVISTE

Articoli più letti del mese