L’Australia dice ufficialmente sì ai matrimoni gay: i dati del referendum

L’Australia ha finalmente detto sì ai matrimoni gay.
I risultati dello storico referendum sono appena stati pubblicati: ha votato il 79,5% degli aventi diritto, i sì sono stati il 61,6% e i no il 38,4%.
Il premier australiano Malcolm Turnbull ha annunciato che il disegno di legge arriverà in parlamento entro la fine dell’anno.
Il mondo continua a tingersi di arcobaleno

Well done Australia 🇦🇺👬👏 #gaymarriage #onelove ❤️

Un post condiviso da Eliad Cohen (@eliad_cohen) in data:

gay

comments

LGBT