matteo-viviani

Le Iene: Matteo Viviani minacciato di morte per il servizio sui Frati Cappuccini molestatori (VIDEO)

matteo-viviani

Molestata sessualmente, sfruttata, ricattata, minacciata e infine anche sfrattata: la storia subita di Anna è davvero triste e lo è ancora di più quando abbiamo scoperto che a farlo non sono stati dei malavitosi, bensì dei Frati Cappuccini di San Giovanni Rotondo, dove riposa in una cappella ricoperta d’oro Padre Pio.
Il servizio delle Iene, oltre ad aver fatto luce sulla storia di Anna, mostra un lato dei Frati davvero inaspettato fra pub, TV satellitari, macchine da 70 mila euro e vere e proprie suite dove alloggiano.
Questi uomini che vivono in sacchi di iuta devono aver frainteso “le mani bucate di Padre Pio”.
Il primo servizio andato in onda una settimana fa ha suscitato parecchi malumori in paese e non sono mancate delle vere e proprie fiaccolate di persone che hanno manifestato contro il servizio delle Iene.
La cosa ancora più grave è che nella giornata di ieri Matteo Viviani ha ricevuto un sms minatorio (in un italiano davvero pessimo), in cui veniva minacciato di morte.
(>> Qua per vedere il video)

Schermata-2015-04-17-alle-00.45.07-620x350

Nessuno di noi può realmente sapere se a inviargli l’sms sia stato un Cattolico offeso o un Frate incriminato (o ancor peggio, un pazzo totalmente estraneo alla vicenda), ma tutto ciò ha messo nuovamente sotto la lente d’ingrandimento lo schifo che fa la Chiesa, Papa Francesco in primis, che invece di occuparsi di fare meet e greet con ex pervertiti cocainomani potrebbe dare un calcio in culo a questi suoi colleghi e spedirli dove realmente c’è bisogno di loro.

Schermata-2015-04-17-alle-01.11.06 Schermata-2015-04-17-alle-01.16.52

le iene

comments

TV

Articoli più letti del mese