lena-katina-and-yulia-volkova-t-a-t-u-10478

Lena Katina parla dei commenti omofobi di Julia Volkova su Gay Times

lena-katina-and-yulia-volkova-t-a-t-u-10478

Dopo le dichiarazioni omofobe della sua ex collega Julia Volkova
, Lena Katina ha preso le distanze prima su Facebook, poi in un’intervista rilasciata al magazine inglese, Gay Times.
Dai che almeno un cervello sano c’era nella t.A.T.u.
“Questa è una delle ragioni per le quali ho deciso di separarmi da lei e dal progetto delle Tatu, io non posso essere responsabile per quello che dice lei. Non voglio che le persone pensino male di me. Le opinioni sono opinioni, non possiamo biasimare qualcuno se ama o odia qualcosa, ma qui si tratta di rispetto, dobbiamo rispettare gli altri, amare e vivere. Io ad esempio sono una persona religiosa, credo in dio e dio dice di non giudicare. Dio è amore, amo le persone e non mi importa se sono gay o etero o con chi vanno a letto.”

lena katina

lena katinatatuYulia Volkova

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese