yes ireland gay referendum

L’Irlanda dice Sì ai matrimoni gay con il 62,1% – UFFICIALE

yes gay ireland yes ireland gay referendum

E’ ufficiale, l’Irlanda ha detto sì a gran voce al matrimonio omosessuale, ben 62,1%  (1.200.000) quelli che hanno votato a favore, contro il 37,9% (734.000)  dei contrari.
L’Irlanda diventa così il primo paese a legalizzare i matrimoni gay con un referendum popolare.
A noi non rimane che festeggiare per l’Irlanda, con l’amaro nel cuore, visto che questo è l’ennesimo giorno che ci ricorda quanto in Italia siamo ancora nel medioevo dei diritti. Uno stato in mano ad una classe politica che ci paragona ai cani, un paese sotto scacco di una religione che spende tutte le sue forze contro il progresso e che ci tiene ancorati al passato.
Adesso sta a noi cambiare le cose nel nostro piccolo, iniziando ad esempio a non vergognarci mai di quello che siamo, a non nasconderci in famiglia, sul posto di lavoro o con gli amici. I cambiamenti partono sempre dal basso, a maggior ragione nei casi come il nostro, dove ai piani alti abbiamo chi fa di tutto per negarci tutele, libertà di esistere e di contare qualcosa anche quando si parla di diritti (e non solo di doveri).

Tom-Dlary IRELAND-GAY-MARRIAGE-VOTE

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese