vladimir-luxuria

Luxuria: “Fondiamo il partito arcobaleno. Mettiamogliela in quel posto agli omofobi!”

vladimir-luxuria

Ai microfoni di Radio Campus, Vladimir Luxuria ha dichiarato che sarebbe bello fondare un partito arcobaleno.
“Sono talmente stufa di dover dipendere dai partiti che dico che dovremmo fondarlo noi un partito arcobaleno. Facciamo un partito arcobaleno e questa volta in quel posto glielo mettiamo noi. Perché doverci sempre fidare delle promesse e poi doverci accontentare di diritti annacquati? Il partito arcobaleno si fonderebbe sull’uguaglianza, si batterebbe per i diritti civili, per l’educazione sessuale nelle scuole, contro l’omofobia. Io la lancio come provocazione, ma secondo me tra gay, lesbiche, trans, parenti e amici siamo più degli elettori di Alfano, che rappresenta il partito più omofobo tra tutti quelli che siedono in Senato. Adesso contiamoci noi”.
Vladimir poi se la prende anche con il Movimento 5 Stelle:
“Mi ha molto delusa. In Italia c’era un’emergenza democratica legata ad una lacuna sui diritti civili che durava da trent’anni e loro hanno trovato la scusa della regola del supercanguro per non votarla, dopo che venti minuti prima avevano dato il loro consenso. Per fortuna ora i sondaggi li vedono in calo. L’incoerenza dev’essere punita. L’anno scorso mi ricordo Airola che è venuto al Gay Village promettendo un sacco di cose, poi in venti minuti hanno cambiato idea. Penosi”
Su una cosa ha ragione, noi gay siamo certamente di più degli elettori di Alfano!

alfano-unioni

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese