barbie-toy-gay

Mamma compra una Barbie al figlio e scrive una commovente lettera

gay-barbie

“Per la Madre che ho incontrato con i suoi due figli,
Tu non mi conosci, e io non conosco te. Perché tu non mi conosci, non sai della mia guerra quotidiana con la mia ansia. Stamani ero con mio figlio, che questa mattina ha scelto una fascia fucsia da indossare con i suoi flip flop di Batman e mi ha tirato verso la sezione di Barbie, ti ho visto. Ho visto il tuo sguardo.
Andando in questi posti con mio figlio può essere difficile per me. Mi prende il panico quando penso agli sguardi e ai pensieri cattivi delle persone su di lui. Lui, per fortuna, non si accorge e non ci pensa. In questo caso, stavamo andando a comprargli una nuova Barbie con i soldi che aveva messo da parte. Oh, se tu potessi aver visto la felicità sul suo volto quando siamo arrivati ​​allo scaffale rosa pieno di glitter stracolmo di bambole. Puro. Innocente. Gioia.
Ma siamo passati vicino a te, eri con tuo marito e i figli nel corridoio pieno di camion e action figures, quindi non sei riuscita a vedere quella gioia. Probabilmente non hai notato me che riprendevo fiato mentre ci avvicinavamo alla tua famiglia in quel corridoio, chiedendomi che reazione avrei avuto se tu o uno dei tuoi figli avesse indicato il mio piccolo o si fosse messo a ridere. Ma ti ho notato. Ti ho visto.
Hai guardato il mio ragazzo con la sua bella fascia e i suoi raggianti occhi azzurri, e poi mi hai guardato. I nostri occhi si sono incontrati, e si sono sorrisi. Hai sorriso. E poi ti sei voltata a guardare i tuoi ragazzi che stavano fissando mio figlio, gli hai sorriso. E così sono tornati a prendere in mano le Hot Wheels, e noi siamo andati a trovare la perfetta ballerina bambola Barbie.
E ‘stato un bello scambio tra mamme. Non ci siamo scambiate parole, nessun gesto delle mani … solo un sorriso e una piccola rassicurazione che forse-forse tutto era andando bene. Proprio lì nel reparto giocattoli di Target ho trovato una bella persona. Quindi grazie. Grazie per visto mio figlio e aver fatto capire ai tuoi ragazzi che le sue differenze erano naturali e perfettamente normali. Grazie per aver alleviato la mia ansia stamani. Grazie di cuore.”

Complimenti all’autrice di questa lettera e soprattutto all’altra mamma che ha dato una lezione di vita ai suoi figli.
E fortunatamente i commenti sotto questo post sono quasi tutti positivi.

commenti gay

 

gay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese