Marco-Mengoni-ciuffo

Marco Mengoni contro l’omofobia in concerto #IoPortoIPantaloniRosa

Marco-Mengoni-ciuffo

Marco Mengoni è tornato in tour e durante la scaletta, poco prima di cantare Esseri Umani, fa un pensiero personale sull’omofobia e su Andrea, il ragazzo “dai pantaloni rosa” che nel 2012 si tolse la vita perché deriso a scuola.
«Non credo agli eroi, credo alle mani degli uomini, credo alle lacrime del compagno di banco di Andrea, quello con i pantaloni rosa, che un giorno si è stancato di andare a scuola. Se la forza nasce dal perdono, allora credo nel perdono».
Queste le parole di Marco.
Sono passati tre anni dal suicidio di Andrea e nel nostro paese niente è cambiato.
Gioiamo.

ITALIA_15XRONOS_AYTOKTONIA

marco mengoni

comments

Uncategorized

Articoli più letti del mese