screen-capture-7

Maurizio Gasparri sfotte Fedez e attacca i matrimoni gay

fedez maurizio gasparri
Dopo aver rischiato di perdere il posto di lavoro a X Factoresser stato accusato di vilipendio da parte di esponenti del Partito Democratico e a distanza di 24 ore dalle offese di Matteo Salvini della Lega Nord, anche l’Onorevole Maurizio Gasparri di Forza Italia ha sentito l’estremo bisogno di sfottere Fedez su Twitter chiamandolo coso dipinto.
La sua colpa?
Aver inciso l’inno al Movimento 5 Stelle.
Quel coso dipinto ispira pena” e ancora “Fetenz” e “Uno che tratta così il suo corpo chissà come ha trattato il cervello“.
Personalità politiche (da noi pagate) che sentono il bisogno di fare del bullismo gratuito online nei confronti di un ragazzo che potrebbe essere loro nipote solo perché ha dichiarato pubblicamente di simpatizzare un partito che non è il loro.
Il partito sbagliato, oserei dire, perché quando Jovanotti scrisse l’inno al PD nessuna carica politica avversaria sentì il bisogno di deriderlo.
Destra, sinistra, poco cambia: questi sono i politici che governano il nostro paese.
Maurizio Gasparri dimettiti.

screen-capture-4maurizio gasparri gay fedez adozioni ignazio marino si

fedezmaurizio gasparrimaurizio gasparri omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese