Immagine

Messina: Frate accusato di pedofilia: stuprato un bambino di 5 anni – le prove

Immagine

Bambini di 5 anni stuprati in cambio di droga, orge, festini a base di cocaina e sesso, escort pagati con i soldi delle offerte, servizietti ‘veloci’ in confessionale.
Questo e molto altro è successo a Messina, nella Parrocchia di San Domenico ad opera di un frate accusato di sfruttamento minorile, pedofilia, violenza sessuale e uso di sostanze stupefacenti.
Da Messiana News (a cui ho preso questi screen shot pubblici) si legge:
Da queste chat emerge uno spaccato a dir poco incredibile dove la Chiesa non ne esce molto bene infatti, non appena la denuncia ai Carabinieri di Rovigo ha intrapreso il suo iter, il Frate non si è più trovato a Messina e la Parrocchia si è chiusa in un silenzio assordante. Anche la Curia vuole sminuire il tutto indicando il frate come un non sacerdote!
Io sono sconcertato ed allibito.
La Chiesa è il male dell’umanità.
Preti pedofili che vi pagate gli escort con i soldi delle offerte, fate schifo.
>> Qua per vedere tutti gli screenshot

gay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese