omofobia-napoli

Napoli: coppia gay aggredita e insultata per un bacio (VIDEO)

omofobia-napoli

In Italia per noi gay è pericoloso anche solo prendere per la mano il proprio compagno e la storia di Fabio e Simone ne è la triste prova.
Questi due ragazzi napoletani si stavano salutando con un bacio e uno dei due è stato prima insultato e poi aggredito da un addetto alle pulizie, che al grido di “ricchione di merda” ha iniziato a picchiare Simone.
Arcigay Napoli dichiara che non c’è più omofobia di prima in città, ma solo che i giovani omosessuali denunciano sempre di più e rimangono sempre meno nell’ombra.
E’ necessario denunciare sempre quando si è vittime di violenza, proprio come è giusto cercare di vivere la propria vita alla luce del sole, nascondersi non fa altro che alimentare quella malattia che è l’omofobia.

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese