matrimonio-gay

Omofobo aggredisce una coppia gay ma viene picchiato a sangue

coppia-gayQuesta volta è un omofobo che dopo aver cercato di picchiare due ragazzi gay è fuggito di corsa coperto del suo stesso sangue e la storia in queste ore sta facendo il giro del mondo.
Larry e Daniel Lennox sono la prima coppia gay ad essersi sposata nell’accademia militare West Point e la scorsa domenica hanno subito un’aggressione omofoba nel pieno centro di Soho a New York. Un uomo di circa 40 anni ha iniziato ad offendere la coppia, ma quando ha cercato di colpire David, Larry è scattato e ha letteralmente pestato a sangue lo stronzo razzista. Poche ore dopo l’accaduto, Larry ha scritto sul suo profilo Facebook:
Ho lasciato fuggire quel coglione coperto del suo sangue con la coda tra le gambe dopo aver gestito la situazione e dopo averlo gettato per strada come il perdente vigliacco che è. Ci rifiutiamo di essere vittime e siamo grati di essere in grado di difenderci, ma rattristati dal fatto che idioti come questo uomo la prossima volta possano trovarsi davanti altre coppie o ragazzi che non sono allenati e capaci di difendersi come lo siamo io e David.”
Una cosa è certa: questo stronzo ci penserà due volte prima di aggredire di nuovo un ragazzo gay.

 

ragazzi-gay

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese