wallmart-orlando-gay

Omofobo festeggia la morte dei 49 ragazzi gay e il supermarket dove lavora lo licenzia:"Non vogliamo omofobi"

wallmart-orlando-gay

Poche ore dopo la strage di Orlando un commesso di Walmart ha festeggiato su Twitter la morte dei 49 ragazzi.
“Voi nella sparatoria al club gay vedete una strage. Io vedo qualcuno che ha reso un servizio alla comunità”.
Ovviamente decine di utenti hanno chiesto alla catena di supermercati di prendere provvedimenti nei confronti del loro dipendente e il profilo Twitter di Walmart ha assicurato che l’omofobo in questione è già stato licenziato.
“Noi non tolleriamo questo tipo di comportamento. Lui non lavora più per la nostra compagnia. I nostri cuori vanno a tutti coloro che sono stati colpiti dalla tragedia di Orlando.”
KARMA.

walmart-gay

gayorlando

comments

LGBT

Articoli più letti del mese