screen-capture-4

Orge gay sadomaso per Don Andrea che grazie a Papa Francesco è diventato Vescovo

screen-capture-4

Il Vescovo ausiliare di Firenze Claudio Maniago è stato nominato da Papa Francesco nuovo Vescovo di Castellaneta.
Cosa c’è di strano, vi chiederete?
Che il Vescovo in questione qualche anno fa è stato accusato da una decina di testimoni – attendibili secondo il Magistrato – di aver preso parte ad orge gay sadomaso:
“Era agosto 1996 e io, che sono omosessuale, avevo messo un annuncio su un giornale nella rubrica “incontri sadomaso”. Attraverso il fermo-posta fui contattato da una persona che mi diede appuntamento alla Certosa. Quando arrivò mi accorsi che era un sacerdote. Mi portò in una parrocchia vicino Cecina dove c’era anche un dormitorio estivo. Mi disse di chiamarsi Don Andrea. Lì trovammo un altro prete e due ragazzi, certamente meridionali. Ebbi con lui un rapporto sessuale, poi rimasi la notte. Il giorno dopo mi dissero che sarebbe arrivato quello che loro chiamavano “il padrone”. La sera ci fu l’incontro di gruppo, quel sacerdote l’ho riconosciuto in fotografia. Era Claudio Maniago. Più volte ci ha minacciato per costringerci al silenzio, ma adesso non possiamo più tacere.”
W la Chiesa.
Sempre sinonimo di devozione, amore e purezza.
Proprio.

barbara d urso madonna pazza faccine faccette

claudio maniagoclaudio maniago gayorge gay sadomasopapa francescopapa francesco gayvescovo andreavescovo di castellanetavescovo firenzevescovo gay

comments

LGBT

Articoli più letti del mese