Paolo Tuci BitchyF

Paolo Tuci per Bitchy «Presto arriverà anche la versione 2.0 dell'album JEM »

Paolo Tuci BitchyF

L’intervento alle corde vocali, il nuovo singolo, una riedizione dell’album che avrà varie bonus tracks e una rivisitazione in chiave rock di Occhi di Gatto che sarà anche il secondo singolo ufficiale.
Questo e molto altro per BitchyF.
Ecco l’intervista:

Hai appena subìto un intervento alle corde vocali, come stai? Quando riprenderai a cantare?
L’intervento è riuscito alla grande e adesso sto affrontando la convalescenza con entusiasmo. Una bella sfida personale, immaginate di vivere 21 giorni senza poter parlare in alcun modo? Sto approfittando per affinare un aspetto fondamentale delle relazioni interpersonali: l’ascolto! Mi godo questo momento introspettivo per ricaricarmi. Da Marzo torniamo con JEM & GLI HOLOGRAMS e niente riuscirà a far tacere la mia voce! 🙂

Come è nato il progetto “Jem”?
Dovevo creare l’antitesi di A90. Non voglio mai tenere un filo logico in quello che faccio.
Tutti i miei progetti hanno un ciclo vitale: si aprono, scorrono, divertono, muoiono e lasciano il posto ad un altro che deve dare uno schiaffone bello deciso al precedente.
Quindi mi son detto: perché non tornare alla spensieratezza della nostra infanzia? D’altronde in questo periodo storico abbiamo bisogno di un po’ leggerezza!

Del progetto “Jem” sono stati molto apprezzagli gli Hologram. Ti sei occupato tu dei casting?
Servivano tre personaggi forti che assomigliassero a quelli del cartone. Dovevano essere fighi ma allo stesso tempo autoironici per prestarsi ad un video “simpatico”.
Di solito queste due peculiarità non viaggiano mai sullo stesso binario. Ma li abbiamo trovati! 😀

Dopo “Jem” ci sarà un nuovo singolo? Ci puoi anticipare qualcosa?
Preparatevi a saltare sulla versione Rock di “OCCHI DI GATTO”. L’ho rieditata nuovamente rispetto la versione presente nell’album.
Volevo una voce femminile e la scelta è caduta su JOY, la cantante del QUEEVER Torino (dove abbiamo girato il video di Jem). Timbro energico e voce glam rock.
Provate ad immaginare cosa svaligeranno nella notte la banda dei manzi “Occhi di Gatto” ???:)
Preparatevi poi perché con “Occhi di Gatto” sparo fuori anche una versione 2.0 dell’album davvero “superwow” con “Truly Outrageous”, la sigla originale americana di “Jem”, e Bonus Tracks pazzesche come la versione spagnola di “Holly e Benji” o la versione Sing Along di “Jem” così tutte voi piccole “holograms” in erba potrete cantare con me da casa 🙂

Nel tuo percorso artistico hai toccato vari generi musicali: dal jazz, al burlesque, passando per il pop fino ai cartoon, quale genere ti rispecchia di più?
Secondo me tutti un po’ mi rispecchiano. Preciserei per i più maligni che il mio album Jazz lo feci nel 2011. Quindi non accusatemi di aver copiato Lady Gaga! (ride)
Ma ho deciso che lo swing ed il Jazz lo coltiverò quando sarò più vecchio, quando i pettorali saranno precipitati sulle ginocchia.
Quello che sento più mio è la pop dance anni 90. Quindi dico che A90 è l’album che vorrei tutti ascoltaste. Una musica senza tempo con melodie davvero travolgenti.
Prendetevi un coffee break in ufficio e godetevi su YouTube i miei rifacimenti di A90 

Ti sei mai ispirato a qualche puttan pop per i tuoi lavori? Se sì, a chi?
Ti leggo spesso, e sono cresciuto con molte delle puttan pop di cui parli ogni giorno.
Anch’io sono stato messo A90 dalla bravura delle iconiche BRITNEY, GAGA, CHER, & AGUILERA.
Ma alla fine se devo pensarci bene, ho sempre cercato di creare qualcosa di personale.

paolo tuci

comments

Uncategorized

Articoli più letti del mese