unioni-gay-papa-francesco

Papa Francesco sulle Unioni Gay: “Il Vaticano non si immischi nella politica!”

unioni-gay-papa-francesco

Il Papa non intende immischiarsi nella politica italiana in merito alle Unioni Civili. “Io non so come stanno le cose nel Parlamento italiano. Il Papa non si immischia nella politica italiana.  Nella prima riunione che io ho avuto con i vescovi nel maggio del ’13 una delle cose che ho detto: col governo arrangiatevi voi. Perché il Papa è per tutti e non può mettersi in politica, concreta interna di un paese. Questo non è il ruolo del Papa. E quello che penso io è quello che pensa la Chiesa e han detto in tanti perché questo non è il primo Paese che fa questa esperienza, ce ne sono tanti”.
Poi gli chiedono cosa pensi dei preti pedofili che vengono solo cambiati di parrocchia e Papa Francesco risponde: “Un vescovo che cambia un sacerdote di parrocchia quando si sono rilevati casi di pedofilia è un incosciente, che dovrebbe per questo presentare la rinuncia”.
Sarebbe bene che non solo il Papa, ma tutta la chiesa stesse lontana dalla politica italiana, soprattutto quando si parla di diritti!

Fonte: Ansa

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese