lorenzin

Per Beatrice Lorenzin, Ministro della SALUTE, l’omosessualità è una scelta

lorenzin

Se uno dei miei due figli fosse omosessuale lo aiuterei a vivere bene questa sua condizione, questa sua scelta, volendogli non bene, di più, perché so cosa può significare affrontare una società che ha ancora dei pregiudizi. Il mio amore di mamma non sarebbe minore, ma molto più grande, come quando ha uno dei due bambini che ha una fragilità in più e quindi vuoi rafforzarlo. Cercherei anche di aiutarlo a vivere in armonia con se stesso, perché le sue scelte sentimentali e affettive siano le più libere possibili e viva serenamente, in armonia e equilibrio“.
Parole di Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute, intervistata da RepTV.

omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese