trans

Pistoia: cambia sesso ma gli impediscono di cambiare nome sui documenti

Nonostante da questa estate la Cassazione abbia deciso che non è più necessario operarsi per cambiare nome sui documenti per le persone transessuali, a Luca, FtM di Pistoia, è andata decisamente peggio.
L’uomo, malgrado abbia deciso di operarsi togliendosi utero e ovaie e diventando a tutti gli effetti un lui, si è visto negare dal giudice la possibilità di cambiare nome in quanto manca “anche solo la mera apparenza del sesso opposto a quello di nascita“, ovvero il pisello.
Benvenuti in Italia.

omofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese