maxresdefault

Politco americano: “Picchiate i vostri figli gay fino a che non tornano etero”

maxresdefault
Gordon Klingenschmitt è un politico americano dello stato del Colorado famoso in tutti gli Stati Uniti per i suoi deliri omofobi.
In uno dei suoi ultimi svarioni inneggia alla violenza sui minori per guarirli dall’omosessualità: “Esorcizzateli o almeno malmenateli fino a che loro non tornino eterosessuali”.
Ecco il decalogo delle 10 frasi più stupide di Gordon Klingenschmitt.

    1. I giudici che abrogano il divieto di matrimonio omosessuale usano la politica per “imporre la legge del demonio alle persone”.
    2. Gesù tornerà, vieterà il matrimonio tra persone dello stesso sesso e sbatterà i gay all’inferno.
    3. I soldati gay non possono servire bene il proprio paese, perché “se la fanno sotto nei combattimenti, visto che il loro uso del didietro smuove le loro viscere”.
    4. Il Governo deve discriminare i gay perché “solo le persone che vanno in cielo hanno diritto a essere trattate equamente”.
    5. Insegnare ai bambini che il matrimonio è uguale per tutti vuol dire “violarli mentalmente”.
    6. Per combattere l’omosessualità i cristiani devono far conoscere i versetti antigay della bibbia.
    7. L’Obamcare causa il cancro.
    8. I gay hanno qualcosa di “disumano” e “demoniaco” dentro di sé.
    9. La politica estera degli USA deve basarsi sulla bibbia.
    10. Se i genitori non vogliono compiere esorcismi contro lo spirito demoniaco dell’omosessualità o della transessualità che si è impossessato dei loro figli, devono almeno sculacciarli fino a quando non tornino etero.
      Signora Silvana Anna Marchesini fanculo vaffanculoChapsOnSet2

gayomofobia

comments

LGBT

Articoli più letti del mese